MBRods

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Guida di Pesca a mosca in Toscana

Moreno Borriero

Mi chiamo Moreno Borriero e sono nato e cresciuto in Sud Africa da dove mi sono trasferito nel 1980 all'età di 19 anni. All'univerisità conosbbi un compagno di corso che praticava la PAM e questa fu una piacevole sorpresa per me. Pesca a mosca in Italia e per di più in Toscana!! Ho iniziato a fare la guida nel 2000 e sono presidente del club di pesca a mosca Friends of Fly Fishing Club. Sono guardiapesca e collaboro con riviste come Fly Fishing Masters International Magazine. Ho frequentato un sacco di fiere di PAM internazionali come fly tyer professionale  BFFI, Salon de La Peche, EWF etc. Organizziamo anche dei Workshop di PAM per principianti o per quelli che desiderano affinare le tecniche di lancio e di costruzione mosche - three day Fly Fishing workshops.

Sono anche costruttore di canne in bambù e faccio parte dell'IBRA dove copro la posizione di adetto stampa e PR. Collaboro con il Bamboo Journal dell'IBRA che esce su base quadrimestrale. Costruisco le miei canne solo con il migliore bambù del Tonchino e utilizzo la migliore ferramente disponibile sul mercato. Amo costruire canne con azione moderna adatte alle difficili condizioni della pesca a mosca secca presente in Italia ma costruisco anche canne con azione più progresiva che sono tanto amate dagli Americani e Inglesi.

Il mio socio Luca Castellani

Luca Castellani (centro) in una foto scattata sulla Nera insieme a Bill Harms, noto costruttore di Canne in Bambù statunitense che che anche un grande pescatore. Luca è un pescatore a mosca di grande esperienza. Nasce a Perugia e pesca da sempre. Ha avuto azione nella formazione di tratti No Kill come quello in Valnerina e la TWT. Fa parte del consiglio del Mosca Club Altotevere che organizza il WTO - gara di costruzione mosche con partecipanti e giuria da tutto il mondo. Collabora con ottimi articoli con Flyline e Fishing Masters' Magazine.